November 28, 2023

In Aumento le quote nel 2024: rifessioni per l'IT B2B

Orientamento strategico e crescita delle quote nel B2B SaaS per il 2024.

Il 2024 si profila come un anno di decisivo cambiamento per l'industria B2B SaaS. Con le spese IT globali attese a crescere dell'8% fino a 5,1 trilioni di dollari, stiamo entrando in un'epoca caratterizzata da un'intensa trasformazione tecnologica e da dinamiche di mercato in evoluzione. Questo incremento di spesa è sostenuto da un investimento significativo in AI e automazione, con l'obiettivo di potenziare l'efficienza operativa e colmare le carenze di talento IT.

growth, technology, strategic planning, and the essence of the B2B SaaS industry

Nell'ambito del software e dei servizi IT, si prevede una crescita a due cifre, principalmente grazie agli investimenti nel cloud. Questo slancio è supportato da un'attenta gestione della cybersecurity, con l'80% dei CIO che prevede di intensificare gli investimenti in sicurezza informatica.

Nonostante l'incremento delle risorse, i CIO mostrano una crescente 'stanchezza del cambiamento', optando per un approccio più cauto e pragmatico negli investimenti IT, con un'inclinazione verso progetti che promettano immediati vantaggi in termini di controllo dei costi ed efficienza. Questa tendenza suggerisce che le aziende dovrebbero adottare strategie di adattamento agile per mitigare la resistenza al cambiamento e massimizzare l'efficacia degli investimenti tecnologici.

Per le aziende SaaS, come adeguare le quote nel prossimo anno fiscale è una questione aperta. Con una crescita della spesa in software del 15% e considerando l'inflazione e i guadagni di efficienza dovuti all'AI, si suggerisce un aumento delle quote di circa il 20%. Tuttavia, è essenziale riconoscere che non tutte le categorie software cresceranno uniformemente, e che l'aumento storico della spesa IT non si è sempre tradotto direttamente in una crescita delle quote.

Implicazioni per i Manager B2B SaaS:

  • Adattamento Data-Driven: Alineare l'aumento delle quote con i tassi di crescita dell'industria, l'inflazione e i guadagni di efficienza. Personalizzare queste metriche in base alle prestazioni aziendali e alle specifiche categorie di software.
  • Integrazione Strategica dell'AI: Implementare l'AI in maniera strategica, tenendo conto delle limitazioni attuali e delle implicazioni per la sicurezza.
  • Investimenti Prioritari in Cybersecurity: Prioritizzare offerte e infrastrutture di sicurezza per rispondere all'aumento della domanda da parte dei CIO.
  • Gestione della Stanchezza del Cambiamento: Sviluppare strategie per superare la resistenza al cambiamento, concentrandosi su iniziative IT che offrono vantaggi immediati.
  • Strategie per l'Aumento della Quota di Mercato: Le aziende che adottano una strategia di go-to-market aggressiva potranno catturare una quota di mercato sproporzionata.

L'industria B2B SaaS, navigando l'onda dell'incremento delle spese IT, deve non solo prepararsi a un paesaggio fiscale più vasto, ma anche ad affrontarlo con una pianificazione strategica. Si tratta di investire nella crescita, ma soprattutto di farlo nel modo giusto.