Turn abandoning visitors into customers

In breve

Immagina che il tuo sito possa capire quando un visitatore sta per andarsene. Cosa potresti fare in quel momento? Cercheresti di fermarlo? Gli chiederesti perché se ne sta andando via?

Nel 2013 stava iniziando un nuovo trend tecnologico che ci permetteva di intercettare l’intenzione dell’utente a uscire da una specifica pagina web.

Infatti, quando un utente sposta la freccia del mouse al di fuori di una pagina, per cliccare sulla freccina “indietro” del browser, per chiudere la linguetta o per aprire un altro sito, potevamo intercettare i movimenti del mouse grazie a una libreria javascript installata sul sito web, quindi era possibile presentare all’utente un pop-up con l’intento di catturarne l’attenzione.

Queste finestre vengono chiamate Exit Intent Popup, e – anche se possono essere considerate un po’ fastidiose ed invasive – sono un ottimo metodo per aumentare le conversione del proprio web site.

Noi, con BounceBlock, siamo state tra le prime aziende al mondo ad aver lanciato una piattaforma completamente gratuita, con l’obbiettivo di acquisire lead B2B per attività di cross-selling sui nostri core business B2B.

BounceBlock in meno di tre mesi dal lancio, generava oltre 900 leads al mese, senza nessun costo di campagne marketing.

La leva principale che permetteva al servizio di generare traffico organico gratuito era la scritta “Powered By BounceBlock” in tutti i footer delle pop-up che si aprivano, “gratuitamente” sui siti degli utenti che avevano installano la libreria.

Di che cosa mi sono occupato?

  • Ideazione e avvio del progetto nel 2014
  • Gestione dello spin-off da AppsBuilder
  • Identificazione di trend crescenti sulle “exit intent” technlogies
  • Sviluppo tecniche di growth hacking per la crescita del progetto
  • Gestione della tecnologia, del prodotto e delle properites web
  • Da zero a 900 leads/mese B2B in 36 mesi senza investimenti marketing
  • Vincitori del premio awwwards per la UI/UX design
  • Attività di business development per l’adozione del sistema da grossi brand editoriali ed ecommerce